"Padre Pluche dice che io in realtà dovevo essere una farfalla notturna, ma poi c'è stato un errore, e così son arrivata qui, ma non è esattamente qui che dovevano posarmi, e così adesso è tutto un po' difficile, è normale che tutto mi faccia male, devo avere molta pazienza e aspettare, è una cosa complicata, si capisce, trasformare una farfalla in una donna..."
"Vi auguro di correre, di avere freddo ogni tanto, di essere felici da far schifo ma soprattutto di fare quello che volete, di fare quello che volete.”

Vasco Brondi (via gio1094)

marypunx la ricetta forse è questa, fare il cazzo che ci pare

"Io non l’amavo più da settimane, mesi forse, però ne ero parecchio geloso. L’idea che potesse essere felice con un altro non mi piaceva affatto. Non volevo che mi dimenticasse, che si disinteressasse di me.”
— Antonio Dikele Distefano. (via soffocotralemacerie)
"I like people too much or not at all.”
Sylvia Plath, The Unabridged Journals of Sylvia Plath. (via disgregarmi)
"Diciamocelo. Io non sono forte. Sì, sono indifferente alle critiche ed agli insulti, ma a parte questo, non lo sono. Quando non vengo considerata dalle persone a cui tengo, crollo. Ed è una sensazione orribile.”
— promettochesarapersempre (via promettochesarapersempre)
"Diventiamo una cosa sola, non importa cosa, non torniamo a casa, urliamo a caso, cazzo io ti amo”
— Ser Travis (via ilragazzoconlecuffiette)
©